TOVAGLIETTE GOFFRATE

Tovaglia goffrata

Ci arrivano diverse richieste di spiegazioni  su cosa sia  la goffratura,  ebbene è una tecnica che si realizza subito dopo la stampa e che dà tre grandi vantaggi:

1) rende la carta + resistente sia al normale uso che a piccole bagnature (dovute per esempio allo sversamento dai bicchieri), perchè il liquido “corre via”,

2) evita il formarsi delle “orecchie” agli angoli altrimenti automatiche,

3) il personale ne prende facilmente una ad una, consentendo un risparmio diretto importante perchè si evita di darne 2 o 3 allo stesso Cliente e soprattutto, nel momento del servizio più caldo, si evita di vedere il Cameriere che si porta il dito alla lingua per inumidirselo e poter così prendere le tovagliette.Sarete d’accordo con me che come Cliente c’è poco di peggiore di questo, eppure lo si vede fare.

Tecnicamente non è altro che un rialzo di qualche mezzo centimetro, di solito con un disegno a nido d’ape, che lascia dell’aria tra una tovaglietta e l’altra; nell’immagine ci si rende conto dei quadratini che somigliano ai pixel del computer che creano la situazione vuoto/pieno.

Domanda: tutte le tovagliette possono essere goffrate?
No, solo la carta kraft bianca, la carta paglia no.

Ulteriore spiegazioni al sito www.tovagliettecarta.com oppure non esitate a contatarci via mail info@tovagliettecarta.com o al n° 0445 825373